Macchiette vastesi di Luigi Anelli
(Vasto, 20 febbraio 1860 - Vasto, 14 dicembre 1944)
Poeta, storico patrio e dialettologo, commediografo, drammaturgo, autore di saggi
e commedie in vernacolo, archeologo, numismatico, giornalista, editore, musicista e tipografo. Personaggio eclettico, poliedrico e con una moltepilicità di interessi.
Molto amato ed apprezzato in città, per tutto ciò che ha fatto e per le opere che ha lasciato, che ancora oggi fanno scuola, soprattutto per quanti vogliono accostarsi alla poesia dialettale

Elenco - cliccare sulla Macchietta desiderata
1
A la fundane Alla fontana
2
A la Madonne di la 'Ngurnate Alla Madonna dell'Incoronata
3
A la pricissiàune Alla processione
4
A lu ddazie  Al dazio
5
A lu Giùdece piccininne In Conciliazione
6
Burbòneche Borbonico
7
Córe di Mamme Cuore di mamma
8
Fujj'ammèsche Verdure miste o ossortite
9
L'alme di li murte
Il due di novembre, il giorno dei morti
10
L'Avar'e lu male pahatàure L'Avaro e il cattivo pagatore
11
Libbirale
Liberale
12
Lu Cumutate pi la Stadue di Russciatte Il Comitato per la Statua di Rossetti
13
Lu Muràchele di la Sanda Spèine
Il Miracolo della Santa Spina
14
Lu quafàune Il cafone
15
Lu sfulange Lo sfilaccio
16
Mala Langhe Mala Lingua
17
Mala Mbame! Cattiva Fama
18
Mortanònne Mortanònne
19
Morte di Sìbbite Morte Improvvisa
20
Passatelle Passatella
21
Peppisciussce! Pappataci!
22
Pinz' a la Salìute Pensa alla Salute
23
Trumminde nanghe Mentre nevica