Pittori di Vasto
Massimo Laporese
A
cquerelli che passione!
Cell. 342.5166236 - E-mail: maxfive1@virgilio.it
 
Massimo Laporese nasce a Vasto il 29/01/1955, architetto; per lui la pittura
va ben oltre la passione divenendone una professione.
Ha cominciato con la tecnica ad olio, grazie al pittore vastese Nicola D’Adamo
Il D’AdAmo, oggi a Londra, poi, dopo aver conosciuto e frequentato artisticamente per circa sei anni la scuola del maestro Vincenzo Canci, è
passato alla tecnica ad acquerello che meglio realizza il suo comunicare l’arte.
Negli anni Settanta partecipò a varie estemporanee, i suoi lavori  furono
molto apprezzati dalla giuria del Premio Vasto.
Dopo aver viaggiato molto tra Cile, Polonia, Spagna, Grecia, Patagonia,
Siberia, ha acquisito nuove esperienze e tecniche rintracciabili nei suoi lavori.
La passione per l'acquerello, quella particolare tecnica pittorica fatta di trasparenze e velature, l'ha sempre avuta.
Una sorta di vena artistica innata, plasmata e indirizzata dalla sapiente scuola di quel grande maestro che fu Vincenzo Canci.
La sua produzione - mai del tutto abbandonata - subisce un rallentamento nel periodo che va dal 1990 al 2010 allorché la sua professione di architetto lo porta a fare esperienze sia nel Nord Europa che nella sua Vasto.
Sono in molti quelli che negli ultimi tempi lo hanno spinto a riprendere nuovamente la strada della produzione artistica, soprattutto tra coloro che agli inizi ne avevano potuto apprezzare le indiscusse capacità pittoriche.
La vena artistica è ripresa a sgorgare con grande vigore ed ecco che, dalla primavera dello scorso anno (2011), sono state realizzate 40 opere ad acquerello, tutte dello stesso formato 50x70, riproducenti scorci di Vasto, figure di personaggi vastesi, panorami, pronte a dare vita ad una mostra allestita nel centro di Vasto per tutta l'estate 2012.
stralcio da articolo apparso su "Vasto domani", mensile, giornale degli
abruzzesi nel mondo - n. 5 - maggio 2012 e fonti varie (M.S., mazzo 2019)

Alcuni Acquerelli di Massimo Laporese
 
Vasto - Loggia Amblingh - 2018 - acquerello su carta cotton 300 gr. - cm. 70 x 50
 
Vasto - Torre campanaria di S. Maria Maggiore - 2018 - acquerello su carta cotton - cm. 70 x 50
 
Vasto - Piazza Lucio Valerio Pudente - 2018 - acquerello su carta cotton 300 gr. - cm. 70 x 50
 
Vasto - Largo Piave - 2017 - acquerello su carta cotton 300 gr. - cm. 50 x 70
 
Vasto - Piazza Rossetti - 2016 - acquerello su carta cotton - cm. 70 x 50
 
Vasto - Cattedrale di S. Giuseppe, il giorno del Toson d'oro - 2016 - acquerello - cm. 50 x 70
 
Il Bacio - 2016 - acquerello - cm. 50 x 70
 
Vasto - Piazza del Popolo - 2011 - acquerello - cm. 70 x 50
 
Vasto - Piazza Caprioli - 2011 - acquerello - cm. 70 x 50
 
Vasto - Porta della Catena - 2011 - acquerello - cm. 70 x 50
 
Vasto - Via Adriatica - 2011 - acquerello - cm. 70 x 50
 
Vasto - Corso de Parma - 2011 - acquerello - cm. 70 x 50
 

Vasto - Piazza Diomede - 2011 - acquerello - cm. 50 x 70

 

Vasto - Chiesa della Maddalena - 2009 - acquerello su carta cotton 300 gr. - cm. 70 x 50