Clamorosa scoperta di ricercatori dell'Università della California
L'olio d'oliva fa perdere peso

Non ci crederete, eppure l'olio extravergine di oliva può
bloccare la fame.
Questa incredibile (ma vera!) scoperta è stata effettuata
da un gruppo di ricercatori dell'Università della California e potrebbe rappresentare la chiave per la cura dell'obesità.
Alla luce di questa scoperta ci sembra proprio il caso
di dire che il rimedio ai chili di troppo era a portata di mano,
ma nessuno avrebbe potuto mai immaginare che
potesse arrivare proprio dall'olio d'oliva, ovvero dal primo
degli elementi che si elimina durante le diete.
A sentire i ricercatori americani, i grassi insaturi, contenuti appunto nell'olio, ma anche negli avocado e nelle noci, stimolano l'intestino a produrre una molecola che blocca la fame. Questa molecola, data ai pazienti anche come farmaco, riduce notevolmente la voglia di cibo, abbassa i livelli di colesterolo nel sangue e consente di perdere peso.
art. apparso su "Il Nuovo Business" - n. 11 - 1/09 - 20.000 copie in distrib. gratuita - suppl. al periodico "il Nuovo" - n. 1/2009